canilfideahalleytechbnosafemastergroup

Primavera 4, Latina – Ancona Matelica 1-0

Ancona Matelica > Uncategorized > Primavera 4, Latina – Ancona Matelica 1-0

LATINA: Esposito, D’Amore, Zorzetto, Valerio, Di Maio, Zorzo, Mascia, Cipriani, Gesmundo, Racaniello, Di Palma. A disposizione: Vona, Piccolo, Popescu, Maricca, Segala, Fiore, Varano, Ferullo, Panariello, Capotosto, Limongelli, Coschiera. Allenatore: Carlo Cotroneo.

ANCONA MATELICA: Piergiacomi, Fossi, Postacchini, Dolmetta, Bekjiri, Marcolini, Zepponi, Benigni, Pangrazi, Pecci, Cirulli. A disposizione: Ripesi, Romagnoli, Fermani, Strappini, Sampaolo, Recanatini, Catalani, Carboni. Allenatore: Valeriano Recchi.

MARCATORE: 42’ Gesmundo.

NOTE: ammoniti D’Amore e Valerio (L), Bekjiri e Postacchini.

SOSTITUZIONI LATINA: 55’ Maricca per Di Palma; 66’ Panariello per Mascia, Coschiera per Racaniello; 79’ Capotosto per Gesmundo, Varano per Di Palma.

SOSTITUZIONI ANCONA MATELICA: 46’ Carboni per Pecci; 79’ Recanatini per Marcolini, Catalani per Cirulli, Sampaolo per Zepponi;  90’ Strappini per Dolmetta.

CRONACA: Ultima giornata della regular season fra Latina e Ancona Matelica. Partono bene i padroni di casa che al 17’ sfiorano il gol del vantaggio, ottimo Piergiacomi nella risposta. Un minuto più tardi è l’Ancona Matelica che sfiora il gol con Pecci, calcio di punizione invitante di poco a lato. Al 42’ il Latina sblocca con il numero 9 Gesmundo a tu per tu contro il portiere ospite. Nel secondo tempo i biancorossi provano a riaprire la gara. Il Latina gestisce il vantaggio e porta a casa la partita che gli consente di ottenere il primo posto solitario del girone.