canilfideahalleytechbnosafemastergroup

Due giornate di formazione interna con la psicologa Vilma Mazzocco

Ancona Matelica > Uncategorized > Due giornate di formazione interna con la psicologa Vilma Mazzocco

Due giornate di formazione interna con la psicologa Vilma Mazzocco

Si terranno nei mesi di marzo e aprile due giornate di formazione interna per gli istruttori del vivaio biancorosso che saranno tenute dalla psicologa clinica Vilma Mazzocco, Prof.ssa di Psicosomatica, Psicologia dello sviluppo e Servizi per l’Infanzia presso l’Università degli Studi E-Campus.
Gli incontri saranno incentrati su alcuni elementi di psicologia evolutiva utili ad allenatori ed operatori sportivi e alle tecniche di comunicazione che possono essere applicate nel corso dell’attività sportiva.
Nell’incontro del 15 marzo si parlerà proprio di psicologia evolutiva, di sviluppo psicomotorio, linguistico e cognitivo, con particolare attenzione alle fasi di sviluppo e alle fasi sensibili nello sport.
L’incontro del 05 aprile sarà invece incentrato sulla psicologia della comunicazione, con focus sulla comunicazione, sul linguaggio del corpo, sull’uso strategico di una buona comunicazione nello sport in particolar modo nella relazione con i genitori degli atleti.
“Lo sport è una grande risorsa per la crescita e lo sviluppo dei bambini, ragazzi e giovani. In particolare il calcio, permette di ‘mettersi in gioco’ nel rispetto di compagni e avversari. I giovani atleti, inoltre, imparano ad organizzare bene il loro tempo, a lavorare in gruppo, a prendersi un impegno e responsabilizzarsi di fronte a una sfida comune, tutti aspetti che serviranno loro anche in altre aree della loro vita. Aggiungo che l’attenzione agli aspetti psicologici può favorire anche le performance sportive, perché l’unità mente-corpo crea il flow, il flusso di energia che crea grandi risultati” ha dichiarato la dr.ssa Mazzocco del Centro di Psicologia della salute di Senigallia.
“Siamo molto grati alla proprietà, per l’investimento in termini di formazione che si è deciso di intraprendere. Sono opportunità importanti per ampliare il bagaglio di conoscenze e competenze degli staff tecnici, e di conseguenza alzare la qualità dell’offerta formativa per i nostri ragazzi. Inutile sottolineare come le capacità comunicative e gestionali siano diventate imprescindibili all’interno di un gruppo. Sicuramente sarà una grande occasione di crescita” ha commentato il Responsabile Tecnico del Settore Giovanile dell’Ancona Matelica su Ancona Leonardo Scodanibbio.