canilfideahalleytechbnosafemastergroup

Category

Uncategorized

Ufficiale: Ancona Matelica – Lucchese sabato 25 Settembre ore 14:30

La gara tra Ancona Matelica e Lucchese prevista per sabato 25 Settembre alle ore 17:30 è stata anticipata alle ore 14:30.

Superati i 1000 biglietti venduti per la gara di domenica: la DG Nocelli ringrazia con un video direttamente dalla dalla Curva Nord

Superati i 1000 biglietti venduti per la gara di domenica con il Pontedera, di cui 700 in Curva Nord.

La DG Roberta Nocelli ha ringraziato tutti i tifosi biancorossi con un video direttamente dalla Curva Nord che domenica riaprirà le proprie porte e che avrà proprio l’appassionata dirigente come ‘super-ospite’ sugli spalti.

“Oggi mi sono permessa di invadere questa Curva da cui si può ammirare uno splendido panorama. In tantissimi – ha detto la Nocelli – state già acquistando i tagliandi per la partita di domenica. Significa che stiamo facendo tutti insieme un grande lavoro, che questa nostra nuova avventura entusiasma anche Voi. Io domenica, come ho promesso, sarò in Curva e vi aspetto tutti. Vi mando un saluto dalla Curva più bella delle Marche. Ci vediamo domenica allo Stadio!”.

Guarda il video

https://www.facebook.com/1075754386/posts/10222153119191719/?d=n

 

Ancona Matelica: diretta Sky per la sesta e l’ottava giornata

La Lega Pro ha comunicato che saranno due le prossime gare in cui, oltre ad ElevenSports, sarà possibile seguire le gesta dell’Ancona Matelica sui canali di Sky.

Si tratta dell’anticipo della sesta giornata, martedì 28 settembre, quando l’Ancona Matelica alle ore 21 farà visita alla Pistoiese e l’ottava giornata, domenica 10 Ottobre, quando alle ore 14:30 i biancorossi scenderanno in campo all’Orogel Stadium di Cesena.

Attivato il servizio pulmino Croce Gialla per i disabili in occasione delle gare interne dell’Ancona Matelica allo Stadio Del Conero

Il pulmino Croce Gialla per i disabili si fermerà al parcheggio numero 6 dello Stadio Del Conero nell’area recintata attigua al capolinea degli autobus.

In occasione della gara con il Pontedera, che domenica 19 Settembre avrà inizio alle ore 17:30, il pulmino sarà attivo a partire dalle ore 16:30 ed in continuazione farà tra la spola tra il parcheggio e la tribuna.

Ovviamente il servizio viene garantito anche per il viaggio di ritorno.

Designazione arbitrale per Ancona Matelica – Pontedera

L’arbitro dell’incontro sarà il Sig. Fabio Rosario Luongo della sezione di Napoli. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Sig.ri Fabio Dell’Arciprete della sezione di Vasto e Paolo Tomasi della sezione di Schio. Il quarto ufficiale sarà invece il Sig. Daniele Rutella della sezione di Enna.

Coppa Italia: Avellino – Ancona Matelica 0-1

COPPA ITALIA SERIE C
SECONDO TURNO ELIMINATORIO – GARA UNICA

AVELLINO – ANCONA MATELICA 0-1

AVELLINO (3-5-2): 1 Pane; 23 Ciancio (1’ st 16 Bove), 5 Sbraga, 6 Scognamiglio (1’ st 28 Silvestri); 2 Rizzo, 20 Carriero, 4 Aloi (1’ st 8 Mastalli), 21 Matera (1’ st 10 De Francesco), 33 Mignanelli; 11 Plescia, 18 Messina. A disposizione: 12 Pizzella, 3 Tito, 9 Gagliano, 19 Maniero, 27 D’Angelo. Allenatore Piero Braglia.
ANCONA MATELICA (4-3-3): 12 Vitali; 33 Noce, 25 Masetti, 5 Bianconi, 3 Di Renzo; 8 Delcarro (11’ pt 26 Ruani, 36’ st 23 D’Eramo), 7 Gasperi, 4 Iannoni; 9 Rolfini (25’ st 18 Faggioli), 17 Moretti, 10 Sereni (35’ st 16 Farabegoli). A disposizione: 1 Canullo, 22 Avella, 14 Tofanari, 15 Sabattini, 20 Vrioni, 27 Papa. Allenatore: Gianluca Colavitto.
ARBITRO: Sig. Mario Saia della sezione di Palermo.
ASSISTENTI: Sig. ri Francesco Valente della sezione di Roma 2 e Francesco Arena della sezione di Roma 1.
QUARTO UOMO: Sig. Dario Di Francesco della sezione di Ostia Lido.
RETE: 8’ pt Iannoni.
NOTE: gara a porte aperte, presente una delegazione ospite; ospiti in divisa rossa, pantaloncini e calzettoni rossi e portiere grigio; locali in divisa biancoverde, pantaloncini verdi, calzettoni verdi e portiere giallo; corner 7-4; ammoniti mister Colavitto in panchina, Mignanelli, Silvestri, Moretti Ruani, Rolfini, Gasperi, Matera, Sbraga e Iannoni; recupero 1’ pt, 7’ st.


AVELLINO –
Per il secondo turno eliminatorio di Coppa Italia, l’Ancona Matelica espugna il “Partenio-Lombardi” di Avellino superando gli irpini di mister Braglia grazie alla rete di Iannoni e accedendo al turno successivo della competizione.
Prevedibile e ampio il turnover per entrambi gli undici, reduci tutti e due da un pari in campionato, rispettivamente con Grosseto e Latina. Mister Colavitto lasciava a riposo Iotti, Del Sole e Maurizii, schierando Vitali tra i pali, Noce alla prima apparizione, Masetti, Bianconi e Di Renzo in difesa. Chiavi del centrocampo affidate a Delcarro, Gasperi e Iannoni, mentre in attacco tornava Moretti a far compagnia a Rolfini e Sereni. Anche Mister Braglia distribuiva minutaggio e concedeva ampia rotazione ai suoi effettivi, dando spazio a Carriero, espulso domenica scorsa dunque squalificato per il prossimo turno in campionato, e variando anche il modulo, dal consueto 4-3-3 al 3-5-2 con Plescia e Messina terminali offensivi.
Subito aggressiva la compagine ospite: sfiorato il vantaggio al 2’ pt con un tap-in di Rolfini susseguente ad una punizione dal limite di Gasperi, rompeva l’equilibrio appena all’ottavo minuto grazie ad un contropiede orchestrato da Sereni e Moretti e finalizzato chirurgicamente da Iannoni. All’ 13’ pt era il subentrato Ruani all’esordio stagionale (costretto a uscire all’11’ pt Delcarro) a sfiorare il raddoppio di testa ancora su cross dalla destra di Moretti, mentre in seguito erano ancora Iannoni e poi Rolfini ad andare vicini alla rete, con delle ripartenze sempre micidiali e potenzialmente letali. L’Avellino non stava a guardare e provava a far male: l’occasione migliore per gli irpini era l’incornata di Plescia sventata in angolo da Vitali.
Nella ripresa, meno emozioni ma subito girandola di cambi per mister Braglia che provava a riportarsi in carreggiata con le sortite di Messina e De Francesco. Biancorossi sempre reattivi e pronti a colpire di rimessa con Moretti e Sereni. Intorno alla mezz’ora arrivava anche l’esordio per il difensore Farabegoli. Ben 8 i minuti di recupero concessi ma al termine erano i marchigiani ad esultare e portare a casa un risultato storico.
Domani la ripresa degli allenamenti. Domenica in casa, in un Del Conero a festa vista la riapertura della Curva Nord, l’Ancona Matelica riceverà la visita del Pontedera.
Prossimo turno di Coppa il 3 Novembre: avversario la vincente tra Viterbese e Turris, in campo oggi alle 18:00.

La cronaca

Prima frazione

2’ pt punizione dal limite di Gasperi, Rolfini in mischia insacca, ma l’arbitro annulla
4’ pt Carriero ci prova dal limite
8’ pt GOL!! Contropiede orchestrato da Sereni, palla a Moretti che serve Iannoni che realizza a fil di palo
13’ pt cross di Moretti, testa di Ruani out
19’ pt incornata di Plescia, Vitali in angolo
28’ pt grande numero di Noce in area avversaria, poi è Iannoni a provare un’altra volta la conclusione, questa volta alta sopra il montante
33’ pt diagonale di Rolfini a fil di palo
42’ pt pericolosissimo Iannoni in area avversaria

Seconda frazione
12’ st incornata di Messina a lato
15’ st De Francesco calcia fuori dal limite
17’ st Moretti conquista il primo angolo
27’ st pericoloso in contropiede Sereni
32’ st punizione di De Francesco alta
44’ st Moretti steso in area

Foto: Mario D’Argenio

Biglietteria Ancona Matelica – Pontedera: informazioni sull’acquisto dei biglietti

I biglietti sono in vendita in via telematica sul sito:

https://www.diyticket.it/events/Sport/5472/ancona-matelica-pontedera

I Settori aperti sono Tribuna Coperta (1400 posti), Curva Nord (1500 posti) e Curva Sud (500 posti).

Il costo è di € 15,00 (più diritti di prevendita) e ridotto Under 18 €7,00 (più diritti di prevendita) per la Tribuna coperta, di € 10,00 (più diritti di prevendita) e ridotto Under 18 €7,00 (più diritti di prevendita) per il Settore Curva Nord e di € 10,00 (più diritti di prevendita) e ridotto Under 18 €7,00 (più diritti di prevendita) per il Settore Curva Sud.

Per gli Under 10 l’ingresso è gratuito, ma va fatta obbligatoriamente la richiesta di ticket omaggio all’indirizzo assistenza@diyticket.cloud.

Sono già attivi alcuni punti vendita dove recarsi per acquistare il proprio biglietto:

– Tabaccheria Canali – Via De Gasperi, 10, Ancona tel. 071/41372

(aperto anche la domenica continuato 06:00 alle 20:00)

– Gaming Hall INTRALOT – Via De Gasperi, 29, Ancona tel. 071/2801422

(aperto anche la domenica continuato 10:00 -21:00)

– Caffè Diana – Viale Della Vittoria, 1, Ancona tel. 071/54977

(domenica chiuso)

– Spazio Enel – Via Torresi 11B, Ancona

(domenica chiuso)

– Tabaccheria Piper del Passetto- Via Trieste 67, Ancona tel 071/3587510

(domenica chiuso)

– La Curva del tabaccaro – Via Gigli 38 Ancona tel. 071/2811807

(aperto anche la domenica 06:30-12:30)

– Tabaccheria Art-Glamour – Via Torresi 51, Ancona tel.071/872382

(aperto anche la domenica 08:00 -12:45)

– Tabaccheria Badaloni c/o Centro Comm. Conero – Via Scataglini 6, Ancona tel. 071/2868086

(aperto anche la domenica 09.00-20:30)

-Tabaccheria Smoking, Via Italia 26 – Falconara tel. 071/910811

(domenica chiuso)

– Caffè Europa, Viale Cavallotti 64 – Jesi tel 0731/213729

(domenica aperto 07:00 – 00:00)

– Negozio Bluetooth, c/o Centro Commerciale La Sfera, via Statale Muccese Nord, Matelica MC tel 0737/84448

(domenica chiuso)

– Tabaccheria Brugnola – Largo Porta Nuova 11, Esanatoglia MC

(domenica chiuso)

Verranno aggiunti anche altri punti vendita.

Per assistenza, acquisto biglietti o in caso di problemi presso il punto vendita chiamare il call-center 06/ 04 06, contattabile anche via Whattsapp.

Per accedere allo stadio e dentro l’impianto sarà necessario e OBBLIGATORIO indossare sempre e in modo corretto la mascherina. All’ingresso andranno esibiti il biglietto, un documento di identità e il Green Pass (obbligatorio). Andranno evitati assembramenti.

Sarà obbligatorio anche effettuare la sanificazione delle mani con appositi gel e verrà rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso nel caso in cui sia superiore a 37,5°. Per i bambini valgono le norme generali.

Si ricorda che il biglietto, benchè telematico, è sempre preferibile stamparlo e mostrarlo in forma cartacea all’ingresso.

Dovranno essere rispettati la fila e il numero di posto indicati sul biglietto. I posti a sedere sono stati selezionati in modo da garantire il distanziamento.

 All’ingresso per la fase di afflusso, durante l’evento e nella fase di deflusso è raccomandato il rispetto delle distanze interpersonali.

I botteghini dello Stadio Del Conero resteranno chiusi il giorno della gara.

Si invitano gli spettatori ad arrivare in tempo utile per evitare assembramenti e garantire una corretta affluenza.

Riunione commissione di Vigilanza: esito positivo al ripristino della capienza dello Stadio Del Conero a 7450 posti

Si è riunita ieri mattina presso la Sala Stampa dello Stadio Del Conero la Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali Pubblico Spettacolo.

Alla riunione, oltre alla Società, hanno partecipato tutti i rappresentanti degli Enti preposti, ovvero Questura, Amministrazione Comunale, ASUR, AGIS, Vigili del Fuoco, Regione e CONI.

L’esito della riunione è stato favorevole: la Commissione ha concesso al Comune di Ancona, quindi di fatto alla Società Ancona Matelica, il via libera per poter usufruire allo Stadio Del Conero della capienza di 7450 posti.

“Ringrazio tutte le componenti che hanno dato esito positivo all’aumento della capienza. Ringrazio il Sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli, da donna a donna, per la sua disponibilità e impegno costanti, gli Assessori Guidotti e Foresi che si sono spesi in maniera efficace e decisiva mettendo in campo risorse e personale – ha commentato la DG dell’Ancona Matelica Roberta Nocelli al termine dell’incontro – e che hanno fatto tantissimo per noi, ripristinando con grande tempismo tutte le condizioni di sicurezza previste e ottemperando con impegno e organizzazione a tutte le richieste fatte dalle varie Forze dell’Ordine intervenute”.

Di conseguenza i Settori aperti per la partita con il Pontedera saranno Tribuna coperta, Curva Nord e Curva Sud.

Verso Avellino- Ancona Matelica: elenco convocati e commento mister Colavitto

Secondo turno eliminatorio di Coppa Italia, con l’Ancona Matelica che domani alle ore 17:00 affronterà al “Partenio” l’Avellino di mister Piero Braglia.

“Come al solito sarà una gara difficilissima. Incontriamo una vera e propria corazzata del girone C – ha commentato mister Colavitto al termine della rifinitura mattutina – che in questo primo scorcio di campionato non sta carburando come vorrebbe. La nostra intenzione è quella di dare minuti nelle gambe a quei ragazzi che finora hanno giocato poco, ma che sono convinto in campo daranno il massimo”.

“Ci misureremo contro una buonissima squadra  – ha concluso il tecnico – che in ogni reparto ha doppi giocatori di pari livello ed elementi assolutamente validi per la categoria, allenata da un mister che ha vinto tanti campionati. Vedremo domani che cosa dirà il campo”.

Di seguito l’elenco dei giocatori convocati per la gara di domani: Avella, Bianconi, Canullo, D’Eramo, Delcarro, Del Sole, Di Renzo, Faggioli, Farabegoli, Gasperi, Iannoni, Iotti, Masetti, Maurizii, Moretti, Noce, Papa, Rolfini, Ruani, Sabattini, Sereni, Tofanari, Vitali, Vrioni.

Uscito il calendario della Primavera 4 di mister Valeriano Recchi

Il campionato Primavera 4 che vedrà impegnati i biancorossi di mister Valeriano Recchi inizierà sabato 25 Settembre.

Quattro le soste già previste: 16 Ottobre, 13 Novembre, dal 18 Dicembre al 22 Gennaio e 19 Febbraio.

Il campionato terminerà il 26 Febbraio, poi inizierà la fase di Play-off che avrà termine con la finale di andata del 23 Aprile e la finale di ritorno del 30 Aprile.

Gli orari ufficiali di inizio gare saranno: dal 25 Settembre alle ore 15:00, ora ‘solare’ dal 31 Ottobre e quindi ore 14:30, ritorno all’ora ‘legale’, ore 15:00, dal 27 Marzo.

L’Ancona Matelica è stata inserita nel girone C e farà il suo esordio fuori casa sabato 25 Settembre in quel di Siena. Dopo aver osservato il turno di riposo, il 09 Ottobre sarà di scena tra le mura amiche, allo stadio “Dorico”, dove dovrà vedersela con il Campobasso.

Monterosi Tuscia, Aquila Montevarchi, Pontedera e Latina saranno le altre avversarie dei biancorossi.

Buon campionato ragazzi!

1 2 3 15