canilfideahalleytechbnosafemastergroup

Day

Ottobre 7, 2021

Scodanibbio, Responsabile Settore Giovanile ad Ancona: “Tanto da costruire, ma si respirano voglia di fare ed entusiasmo”

“Siamo contenti del buon avvio avuto dalle nostre squadre nazionali nei primi incontri disputati. Trascinati anche – ha commentato il Responsabile del Settore Giovanile biancorosso ad Ancona Leonardo Scodanibbio – dall’entusiasmo generato dalla prima squadra, i ragazzi hanno messo in evidenza un atteggiamento propositivo e responsabile ed una grande consapevolezza nel vestire una maglia dal blasone importante. Le prime risposte all’impatto con un campionato impegnativo e probante come quello nazionale sono state buone”.

“Il lavoro organizzativo e logistico – ha proseguito Scodanibbio – fatto in poco tempo ed ormai a pieno regime, con tutte le squadre provinciali e nazionali che hanno preso il via e con gli staff definiti, sta andando molto bene. Il feedback che il ritorno in campo dei ragazzi ha generato, con il suo carico di emozioni e adrenalina a cui non eravamo più purtroppo abituati, ci ha ripagato degli sforzi fatti. Procede bene anche la collaborazione con l’Anconitana. In sinergia con il Responsabile Daniele Ciampichetti stiamo lavorando in maniera molto positiva, con quello che siamo convinti possa diventare il nostro bacino principale, per la formazione delle nostre squadre”.

“Sappiamo – ha concluso il Responsabile – che c’è ancora tanto da fare e tanto da costruire, ma vediamo quotidianamente crescere le potenzialità del progetto e della piazza di Ancona. Raggiunto un obiettivo, subito ci rendiamo conto di poterne metterne un altro in cantiere perché non mancano i mezzi, l’entusiasmo e la determinazione di portarlo a termine. La filosofia della Società è sempre stata quella del fare piuttosto che del promettere. Proseguiamo con fermezza su questa linea, fiduciosi anche su nuovi positivi sviluppi di questo percorso”.

in foto una seduta di allenamento della formazione U13 nazionale allo Stadio Comunale G. Sorrentino (Collemarino)

Allerta meteo arancione sulla città di Ancona: sospese le attività del Settore Giovanile biancorosso

In virtù dell’allerta meteo arancione prodotta dalla Protezione civile per la giornata di oggi in riferimento alla città di Ancona e zone limitrofe, ripresa anche dal sindaco Valeria Mancinelli, che in via precauzionale già ieri aveva disposto la chiusura delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado, l’Ancona Matelica ha deciso di sospendere per la giornata oggi tutti gli allenamenti del Settore Giovanile.

La decisione, nella consapevolezza dei possibili disagi arrecati e nella certezza della comprensione, è stata presa sia per evitare di mettere a rischio l’incolumità dei ragazzi e di coloro che si mettono in viaggio per accompagnarli alle sedute di allenamento, sia per evitare di creare possibili ulteriori problematiche alle forze di emergenza sanitaria già da mesi sotto pressione per combattere l’epidemia.

Il Direttore Generale

Roberta Nocelli