canilfideahalleytechbnosafemastergroup

Day

Ottobre 5, 2021

Cesena-Ancona Matelica: le info sui biglietti

A partire da domani, mercoledì 6 ottobre, saranno in vendita i biglietti per la gara di campionato Cesena-Ancona Matelica, in programma domenica prossima all’Orogel Stadium Dino Manuzzi con inizio alle ore 14,30.

I tagliandi potranno essere acquistati solo in prevendita sul circuito Vivaticket (qui l’elenco dei punti vendita https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv), online sul sito Vivaticket.it.

Le biglietterie dello stadio il giorno di gara resteranno chiuse.

La vendita dei biglietti per la Curva Ferrovia riservata ai tifosi ospiti terminerà alle ore 19 di sabato 9 ottobre.

Il costo per il Settore Ospiti Curva Ferrovia è di € 12,00 (più costi di prevendita). Prevista una riduzione solo per i bambini di età 0-5 anni (biglietto al costo di € 3,00 (più costi di prevendita).

In ottemperanza al Dl del 22 luglio 2021, i partecipanti dai dodici anni in su potranno assistere alla gara solo se in possesso della certificazione Verde COVID-19 (Green Pass) rilasciata in uno dei seguenti casi:

– certificato di avvenuta vaccinazione al COVID-19

– certificato ottenuto dopo che sono passati 15 giorni dalla prima vaccinazione

– certificazione di avvenuta guarigione dal COVID-19 emessa in data successiva al 22 febbraio 2021.

– documento che attesti l’effettuazione di un tampone negativo (molecolare o rapido) nelle 48 ore precedenti la gara.

In caso di mancanza di idonea certificazione verde COVID-19 (Green Pass) e della mascherina di protezione individuale al seguito, non sarà possibile accedere all’evento ed il titolare del biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso.

Designazione arbitrale per Cesena – Ancona Matelica

L’arbitro dell’incontro sarà il Sig. Marco Saia della sezione di Palermo. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Sig.ri Luca Feraboli della sezione di Brescia e Stefano Camilli della sezione di Foligno. Il quarto ufficiale sarà invece il Sig. Michele Di Cairano della sezione di Ariano Irpino.

“Cosa è per te l’Ancona Matelica”: disegna come vedi la tua squadra del cuore, vinci maglia personalizzata e foto con il tuo beniamino

Bella iniziativa da parte dell’Ancona Matelica, che ha indetto un concorso dedicato a tutti i giovani supporters di fede biancorossa, che già in queste prime partite sono stati i veri protagonisti durante tutte le gare interne della squadra di mister Colavitto allo Stadio Del Conero.

Tanti i ragazzi presenti sugli spalti, gioiosi e festanti insieme alle loro famiglie, genitori e nonni, proseguendo una tradizione di tifo e di fede attraverso più generazioni. Proprio a loro è rivolto il pensiero della Società, per testimoniare un’attenzione e una passione che durino nel tempo.

Da domani fino a sabato alle ore 12.00 tutti i bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie della città di Ancona potranno inviare alla mail marketing@ancona-matelica.com i loro disegni sul tema “Cosa è per te l’Ancona Matelica”.

I soggetti potranno essere tutto ciò che ruota intorno al mondo biancorosso e che li rende orgogliosi di sostenere i colori della propria città: momenti di gioco, festeggiamenti dopo un gol, giocatore rappresentativo, stadio gremito, tifosi, preparazione casalinga per recarsi allo stadio.

Insomma, quell’attimo speciale che racchiuda per loro la magia di tifare la loro squadra del cuore, quel ricordo che quando chiudono gli occhi resta ancora lì a fare rumore.

La Società sceglierà i migliori tre disegni arrivati non in base alle loro qualità artistiche, visto che ogni ragazzo ha le proprie specifiche peculiarità, ma per il loro valore simbolico, ovvero quelli che meglio incarnino lo spirito di questa nuova esperienza.

I vincitori verranno premiati con una maglia ufficiale da gara dell’Ancona Matelica con il proprio nome e la foto con il loro giocatore preferito, che verrà realizzata allo Stadio Del Conero durante una seduta di allenamento alla quale saranno invitati.

Tutti i disegni ricevuti saranno poi stampati, appesi ed esposti allo Stadio Del Conero durante la prossima partita in casa, sabato 16 ottobre contro il Montevarchi.

“È un’iniziativa volta ad avvicinare i più piccoli al nostro mondo – ha commentato la DG dell’Ancona Matelica Roberta Nocelli – un modo per interagire con la città e, se possibile, condividere sempre di più il nostro progetto. Vogliamo arrivare al punto che i ragazzi smettano di sognare i calciatori di serie A e si innamorino dell’Ancona”.