canilfideahalleytechbnosafemastergroup

Day

Ottobre 3, 2021

I tabellini degli incontri di oggi delle formazioni nazionali biancorosse

U15: Fermana – Ancona Matelica 0-5

FERMANA: Spataro, Alidori, Cingolani, Zucchi, Arcangeli, Terramoccia, Gabrielli, Lattanzi, Repupilli, Torricini Diego, Torricini Pietro. A disposizione: Tosi, Vallasciani, Marcozzi, Germani, Matacotta, Ercoli, Mancini Luigi Edmondo, Pierantoni, Bushaj. Allenatore Gaetano Calvaresi.

ANCONA MATELICA: Cingolani, Cilla, Innocenti, Galeotti, Mascitti, Vlaicu, Altieri, Mancini Luca, Sampaolo, Latini Lorenzo, Luciani. A disposizione: Talozzi, Romanelli, Falzetti, Rappoli, Magini, Ammora, Pepa, Messersì, Schiavoni. Allenatore Nicola Latini.

MARCATORI ANCONA MATELICA: quattro reti Sampaolo, Pepa.

Under 16: Imolese – Ancona Matelica 1-0

IMOLESE: Bracchetti, Piazza, Brescia, Marozzi (65’ Curiale), Parenti, Murano, Di Pasquazio, Males  (75’ Bettazzi), Sesto (55’ Sesto), Armaroli, Matta. A disposizione: Bono, Berardi, Curti, Seritti, Bortolotti, Cardone, Giugliano. Allenatore Francesco Sintini.

ANCONA MATELICA: Braghetti, Cangini (79’ Bergantino), Grassi (79’ Prifti), Marchegiani, Osmani, Girolimini, Mazzoni (60’ Bambozzi), Paoltroni (60’ Morettini), Pierantoni (48’ Bordoni), Useini, Novelli (48’ Atzori). A disposizione: Bianchi, Galeotti, Bolletta. Allenatore Mattia Casaccia.

MARCATORE: Armaroli (I)

AMMONITI: Novelli, Osimani (A), Brescia e Curiale (I).

U17: Fermana – Ancona Matelica 1-4

FERMANA: Febo, Santanafessa (1’ st Ouardi), Giampaoli (11’ st Rago), Goxhaj (11’ st Luciani), Alberti, Bellucci (43’ st Baiocco), Giuggioloni (26’ st De Angelis), Agnesi, Pesaresi, Carfagna (1’ st Boccanera), Pelliccetti. A disposizione: Orazi, Cacchiarelli. Allenatore Roberto Federini.

ANCONA MATELICA: Gasparoni, Ferrari (17’ st Banushi), Bugari, Paglialunga, Fabiani, Rosolani (31’ st Bruzzechesse), Pierpaoli (29’ st Ricotta), Paolucci (17’ Romanelli), Amico (29’ st Cappelletti), Galavotti(17’ st Monteverde), Marinelli (29’ st Pagliari). A disposizione: Sansaro, Lopez Arias. Allenatore Lorenzo Bilò.

MARCATORI: doppietta Marinelli (A), Bugari (A), Ricotta (A), Pesaresi (F)

AMMONITI: Pelliccetti (F), Paolucci (A).

Nocelli post Imolese: “Piedi per terra ma cresce la magia”

“Tra la gioia di essere tra le braccia di mio figlio sotto la Curva Nord e quella di aver vinto una partita che mi ha fatto soffrire e piangere e che ha esaltato la forza di un gruppo. Restiamo con i piedi per terra – ha scritto stamattina la DG biancorossa Roberta Nocelli – anche se capisco che esaltazione e magia stanno crescendo sempre più. Questa squadra è come una pianta e va nutrita ogni giorno, con l’acqua e con il sole. L’avevo detto che ad Imola il mare non c’era e che avrebbero dovuto capire cosa succede qui dentro. Oggi lo possiamo dire: il Del Conero è casa nostra”.

“È nato un legame forte con questa città – ha proseguito la Nocelli – un amore che ha bisogno di essere alimentato dalla passione, dal lavoro, dal sacrificio e anche dai piccoli miracoli. Sì, perché io ci credo. Non pensiamo alla classifica perché il campionato è lunghissimo, ma oggi il cielo è un po’ più blu. La prossima si va a Cesena. Ancora ho i brividi al gol di Balestrero al 98′ e sarà fantastico tornare al Manuzzi. Questa volta non sarò sola, ma con me ci sarete voi tifosi, orgoglio di un calcio romantico che fa battere il cuore”.

Andiamo in rete: Cus Ancona ospite al Del Conero e biglietto valido per la gara di esordio interno

Primo step del progetto “Andiamo in rete” promosso dalla Confartigianato Ancona per favorire lo sport e dar vita ad una serie di iniziative congiunte tra Società cittadine ed istituzioni scolastiche.

Tutto lo staff tecnico del Cus Ancona, giocatori compresi, è stato ospite ieri pomeriggio dell’Ancona Matelica in occasione della gara interna contro l’Imolese.

Il tagliando della gara di ieri varrà anche come titolo di ingresso per assistere alla storica gara del 16 ottobre del Cus Ancona contro il Villorba.

Si tratta infatti dell’esordio interno dei ragazzi di mister Battistini nel campionato di Serie A2 di calcio a cinque, dopo la vittoria nella scorsa stagione del campionato di Serie B battendo in un testa a testa il Futsal ASKL Ascoli.

Appuntamento negli impianti di Posatora sabato prossimo, 16 Ottobre, alle ore 16:00.