canilfideahalleytechbnosafemastergroup

Day

Settembre 10, 2021

Diramati i gironi delle formazioni U14 e U13 nazionali

La formazione U14 dell’Ancona Matelica è stata inserita nel gruppo 6.

Oltre ai biancorossi, ne faranno parte blasonate Società di serie A e B appartenenti alle regioni Abruzzo, Lazio, Umbria e Marche. Si tratta di Pescara, Frosinone, Lazio, Monterosi Tuscia, Roma, Ternana, Perugia, Fermana, Ascoli e Vis Pesaro.

“Il girone – ha dichiarato mister Calvigioni – è sicuramente molto tosto. È la prima volta che ci approcciamo ad un campionato di questo livello e siamo onorati che nel nostro raggruppamento ci siano realtà così blasonate.

Sarà di certo una bella avventura. Siamo molto sereni e al tempo stesso consapevoli dell’importanza del campionato che ci attende. Faremo di tutto per onorare la maglia che indossiamo”.

Gruppo 6 anche per la formazione U13, con in questo caso anche l’inserimento della Campania.

Avversari della squadra di mister Paolucci saranno: Frosinone, Lazio, Monterosi Tuscia, Roma, Napoli, Perugia, Pescara (con due formazioni) e Ascoli.

“Un girone molto stimolante. Il confronto con squadre centenarie – ha commentato il tecnico – sarà un’esperienza indimenticabile e soprattutto un insegnamento prezioso, prima di tutto dal punto di vista umano e poi sportivo. L’entusiasmo provato dopo aver visto le nostre avversarie ci dovrà sostenere per tutto l’anno, a partire da ora che stiamo iniziando il nostro percorso per diventare squadra, mettendo insieme tanti concetti e nozioni. Dovremo avere lo spirito giusto, orientato a crescere, acquisire autostima e fare tesoro dei nostri errori”.

Verso Grosseto – Ancona Matelica: elenco convocati e commento mister Colavitto

Terza giornata e nuovo appuntamento in trasferta per l’Ancona Matelica, che, dopo aver incamerato i primi tre punti in casa domenica scorsa contro l’Olbia, domani alle ore 17:30 affronterà in Toscana il Grosseto di mister Magrini, reduce dal pareggio al fotofinish con la Pistoiese.
“Anche questa settimana – ha commentato dopo la rifinitura mattutina mister Colavitto – come del resto la scorsa, dopo la sconfitta di Pescara, abbiamo cercato di prepararci al meglio per la sfida tosta che ci aspetta. I ragazzi in allenamento si impegnano sempre e lavorano bene, logicamente dopo una vittoria lo spirito è migliore. Comunque non abbiamo fatto ancora nulla, sappiamo che domani sarà una partita difficilissima e per portare i punti a casa dovremo metterci qualcosa in più. Il Grosseto è un avversario ostico, che ha una sua identità e ha un allenatore che lavora già da un anno con la sua squadra. Vedremo domani cosa succederà ”.
Anche a Grosseto non mancherà la spinta del tifo a sostenere i biancorossi.
“Un altro fattore importante – ha concluso Colavitto – che ci fa enormemente piacere. Speriamo di regalare loro una gioia”.
Squalificato Moretti.
Di seguito l’elenco dei giocatori convocati per la gara di domani: Avella, Bianconi, Canullo, D’Eramo, Delcarro, Del Sole, Di Renzo, Faggioli, Farabegoli, Gasperi, Iannoni, Iotti, Masetti, Maurizii, Noce, Papa, Rolfini, Ruani, Sabattini, Sereni, Tofanari, Vitali, Vrioni.